Dom. Feb 5th, 2023

Una volta il posto fisso era l’ambizione lavorativa di chiunque, oggi non è lo stesso. Infatti, si potrebbe dire che le nuove generazioni hanno ambizioni del tutto diverse rispetto a quelle precedenti. Qualcosa nel profondo è cambiato portando a un fenomeno che ha preso il nome di grandi dimensioni. Il sistema del lavoro tradizionale ha subito un profondo cambiamento soprattutto per quanto riguarda I lavoratori che non cercano più di fare carriera a tutti i costi mettendo da parte i propri interessi e la loro vita personale. Dopo due anni di pandemia, si assiste a una grande trasformazione che percuote le fondamenta dell’intero sistema.

Una tendenza in crescita tra i giovani

Sempre più persone, soprattutto nelle fasce più giovani d’età, decidono di presentare volontariamente le dimissioni anche senza avere già un nuovo posto di lavoro. Si evidenzia sempre di più una certa insofferenza rispetto a un sistema tradizionale che però sta stretto a moltissimi lavoratori, sia maschi che femmine. Infatti, non ci sono importanti differenze tra i sessi.

La ricerca del benessere

In pratica, pochi lavoratori hanno come obiettivo la carriera e il contratto a tempo indeterminato. Anche i soggetti che hanno la fortuna di avere un buon posto fisso, decidono di lasciarlo per dedicarsi di più alle loro passioni. Tanti hanno iniziato lavoro attività lavorative indipendenti per dedicarsi alla terra o all’artigianato. Infatti, molti decidono di provare a farcela da soli portando avanti attività manuali che comportano anche l’uso di macchinari come la salvatrice e altri per applicare i rivetti keensert.

Una maggiore flessibilità

Al giorno d’oggi sempre più persone mettono al primo posto il loro benessere psicologico, fattore che si evince anche dall’altissima richiesta per l’introduzione prima del buono psicologico e la presentazione delle domande poi che hanno raggiunto dei livelli davvero inaspettati. Sempre più persone sono alla ricerca di maggiore flessibilità in merito all’orario di lavoro. Inoltre, vengono valutati maggiormente i posti di lavoro che incentivano lo smart working e il lavoro agile a distanza da svolgere a casa o in giro per il mondo grzie alla connessione internet.

Di Grey