Gio. Apr 25th, 2024

Nel linguaggio comune si tende a usare i termini separazione e divorzio come se fossero sinonimi ma, in realtà, sono due istituti molto diversi, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti legali.

Tuttavia, una delle principali cause che porta al divorzio e separazione di una coppia, è l’infedeltà coniugale che si può scoprire grazie a delle indagini private svolte da un valido detective esperto in ambito privato e familiare. Per info e / o prenotazioni, vai su www.investigatoreprivatofrosinone.it

Separazione: che cosa prevede

Quando si parla di separazione per indicare l’atto che sospende gli effetti del matrimonio ma non mette la parola fine al vincolo del matrimonio. Con la separazione si interrompe il dovere di convivenza ma restano quelli di rispetto e assistenza. La separazione è legata a un’eventuale riconciliazione dei coniuge o si parla di separazione in attesa del pronunciamento di divorzio.

La separazione può esser di fatto quando unilateralmente uno dei due coniugi o d’accordo lascia il tetto coniugale senza che vi sia l’intervento di un giudice. Può altresì essere consensuale, quando i due coniugi si sperano di comune accordo, oppure giudiziale, quando è il giudice che emette la sentenza di separazione prendendo decisioni in merito ai vari punti.

Divorzio: che cos’è

Invece, si fa riferimento al divorzio quando si parla di un atto che scioglie il vincolo del matrimonio. In particolare, si parla di scioglimento del matrimonio se è stato celebrato con il solo rito civile e di cessazione degli effetti civili quando il vincolo è stato contratto sia civilmente che religiosamente.

Si può richiedere il divorzio solo in presenza di determinate condizioni, cioè sia venuta meno il cosiddetto affecto coniugale, cioè la comunione sia morale che spirituale tra i due coniugi. Inoltre, i due non condividono più il tetto coniugale e la sentenza di separazione legale è stata pronunciata almeno da 3 anni. Viene dato questo tempo per permettere una riconciliazione tra i coniugi; elemento essenziale della separazione che, come anticipato prima, ha in sé proprio la possibile riconciliazione che salva il vincolo matrimoniale contratto.

Di Grey