Dom. Mag 19th, 2024

All’interno di un processo industriale gioca un ruolo fondamentale ogni singolo passaggio tra cui anche all’asportazione di trucioli metallici. Queste sono cinque ottime ragioni per adottare il prima possibile un evacuatore di trucioli per le macchine utensili come il tornio.

Aumentare la vita utile della macchina utensile

Tanto per iniziare, i trucioli metallici vanno raccolti e asportati lontani per evitare che rovinino il macchinario utensile. Quando i trucioli e gli scarti sono troppi, non fanno altro che ridurre la vita utile della macchina utensile; la rovinano e portano le diverse parti a un più veloce processo di usura. In altre parole, investendo in trasportatori trucioli per macchine utensili, si assicura di massimizzare l’investimento fatto per acquistare la macchina utensile stessa che altrimenti deve essere sostituita già dopo pochi anni dal suo acquisto.

Minimizzare gli incidenti

Un processo industriale che si avvantaggia di un evacuatore di trucioli metallici, è più sicuro poiché si minimizzano gli incidenti, compresi quelli gravi che possono coinvolgere gli operatori. Inoltre, una maggiore attenzione alla asportazione degli scarti metallici non solo abbassa gli incidenti ma anche tutti i malfunzionamenti e guasti.

Se i trucioli dovessero rimanere lì dove sono, si infilano dappertutto e provocano malfunzionamenti del macchinario e dell’intera catena produttiva fino a incidenti gravi.

Aumentare la qualità del prodotto

La macchina utensile deve sempre lavorare al meglio per realizzare semilavorati e prodotti finali di qualità. La ricerca di soluzioni che eliminano gli scarti e i trucioli, non fanno altro che aumentare la qualità dell’output. Se i trucioli rimangono nel macchinario utensile, la qualità ne risente immediatamente, impendendo il raggiungimento degli obiettivi aziendali.

Garantire la massima precisione

Infine, quando ci si domanda come mai sia così importante intervenire per asportare i trucioli, meglio ricordare che i processi industriali automatizzate contano di realizzare prodotti sempre uguali uno all’altro. Occorre la massima precisione in sostanza, ottenibile solo grazie alla perfetta replicazione di un processo che deve essere quindi sempre uguale e con le medesime caratteristiche perciò privo di intralci come i trucioli.

Di Grey