Dom. Mag 19th, 2024

La sostituzione di una porta blindata è indispensabile per aumentare il livello di sicurezza ma all’interno di un condominio è necessario rispettare alcune regole.

Che cosa dice la normativa

Per cambiare la porta di ingresso all’interno di condomini e palazzine esistono delle norme precise che non possono essere ignorate. Si fa riferimento al codice civile che regola questioni di questo tipo. La legge attualmente in vigore prevede che il cambio della porta possa essere fatto solo e unicamente se non compromettere il decoro. In sostanza, nella maggior parte dei condomini, le forze sul giroscale devono essere tutte uguali altrimenti viene meno il fattore estetico. Inoltre, bisogna anche controllare che cosa dice in merito il regolamento condominiale.

Tuttavia, ciò non significa che sia vietato in assoluto sostituire la porta blindata quando si desidera aumentare la sicurezza di casa evitando che venga presa di mira da ladri e mal di denti alla ricerca di denaro contante soprattutto. In questo caso, occorre rivolgersi a un valido fabbro a Roma, esperto di forte e serrature.

Come approvare il cambio della porta blindata

Per eseguire il cambio della porta di ingresso, è necessario il parere positivo degli altri condomini da richiedere in sede di assemblea di condominio. L’istanza va comunicata all’amministratore che la inserisce tra i punti all’ordine del giorno.

Per ottenere questo voto positivo, è consigliabile arrivare preparati e fornire tutti i dettagli relativi alla sostituzione della porta blindata da parte di un esperto fabbro a Roma. Ad esempio, bisogna indicare il tipo di porta che verrà installato, assicurarsi che il rivestimento esterno combaci con quello delle altre porte per impedire di rovinare l’aspetto estetico. Inoltre, è necessario rassicurare gli altri condomini in merito ai tempi di realizzazione dell’intervento.

Per risolvere il problema in caso di parere negativo, potrebbe bastare sostituire il blocco cioè cambiare solo quella parte invece che l’intera porta se è rimasta in buone condizioni. L’intervento permette di risparmiare sia denaro sia tempo, ragione per cui vale sempre la pena fare affidamento a un esperto fabbro a Roma.

Di Grey